Il Prof. Lorenzo Altomonte è particolarmente esperto nella patologia reumatica autoimmune (Artrite reumatoide, Artrite psoriasica, Spondiliti) e  la Unità Operativa Complessa da lui diretta è in grado di praticare in questi pazienti terapie innovative con farmaci biologici di prima generazione anti TNF (Infliximab, Etanercept, Adalimumab) e di seconda generazione (Abatacept, Rituximab,Tocilizumab, Golimumab e Certolizumab)) in ottemperanza alle linee guida regionali.

Il Prof Lorenzo Altomonte presso l’Unità Operativa Complesse da lui diretta pratica  anche la terapia del LES con l’anticorpo monoclonale anti BLYSS Belimumab.

Possiede ampia esperienza nella diagnosi e nella terapia delle connettiviti autoimmuni sistemiche ( LES, Sclerodermia, Dermato-polimiosite, Vasculiti) e la Unità Operativa Complessa da lui diretta è in grado di praticare in questi pazienti terapie vasodilatatrici con Iloprost e, in caso di ipertensione polmonare o di ulcere digitali refrattarie, con Bosentan e inibitori delle fosfodiesterasi.

 

Presso la Unità Operativa Complessa da lui diretta sono inoltre attivi i seguenti Servizi:

-Diagnosi (MOC) e terapia dell’Osteoporosi anche con i farmaci più innovativi come il  Paratormone,  l’infusione annuale di Zoledronato o l’anticorpo monoclonale Denosumab.

-Diagnosi e terapia precoce dell’Artrite Reumatoide, Artrite psoriasica, Spondiliti e Connettiviti sistemiche attraverso un Ambulatorio per la “Early Arthritis”, accessibile tramite segnalazione diretta da parte del Medico di Medicina Generale, che garantisce una visita urgente ( una settimana).

-Terapia dell’Artrosi dell’anca con infiltrazioni ecoguidate di cortisone e/o a.jaluronico.

-Diagnosi e terapia della fibromialgia in un Ambulatorio dedicato.

-Servizio di Capillaroscopia e di Ecografia articolare.

 

 

Il Prof.Lorenzo Altomonte è  membro del Collegio dei Reumatologi Ospedalieri Italiani (C.R.O.I.), della Società Italiana di Reumatologia (S.I.R.), della Società Italiana di Medicina Interna (S.I.M.I.) e della Federazione Associazioni Dirigenti Ospedalieri Internisti (F.A.D.O.I.).

Dal 1976 al 2001 è stato Ricercatore presso la Clinica Medica dell’Università Cattolica di Roma (Policlinico Gemelli-Complesso Integrato Columbus) e responsabile dell’Ambulatorio della Connettiviti Reumatiche, del Servizio di Mineralometria Ossea Computerizzata e del Servizio di Capillaroscopia annessi alla Divisione di Reumatologia.

Dal 2002 è Primario della Unità Operativa Complessa di Reumatologia dell’Ospedale CTO di Roma

E’ Docente nella Scuola di Specializzazione in Reumatologia dell’Università Cattolica di Roma e dell’Università G.D’Annunzio di Chieti-Pescara.

La UOC da lui diretta presso il CTO  è convenzionata per la attività didattica con la Scuola di Specializzazione in Reumatologia dell’Università Cattolica di Roma

Ha partecipato a oltre 100 Congressi Nazionali ed Internazionali in qualità di Relatore o Moderatore.

E’ autore di oltre 370 pubblicazioni scientifiche.